Un Contest in favore dei diritti umani

By 27 gennaio 2014Creatività

3 minuti x 30 articoli è un concorso di videoarte, finalizzato alla promozione e alla valorizzazione di videomaker emergenti under 35 anni, con finalità legate alla diffusione della creatività artistica e alla salvaguardia dei diritti umani.

I soggetti promotori del concorso sono DeltArte e Voci per la Libertà.

Al concorso possono partecipare tutti gli artisti emergenti, italiani e non, di età non superiore ai 35 anni, i quali sono invitati a presentare un video della durata massima di 3 minuti che abbia come tematica centrale la Dichiarazione universale dei diritti umani, affrontata in maniera generale oppure prendendo spunto da uno o più dei 30 articoli che la compongono.

Le iscrizioni si sono aperte il giorno mercoledì 15 gennaio 2014 alle ore 12,00 e si chiuderanno il giorno sabato 19 aprile 2014 alle ore 12,00 (termine ultimo di iscrizione, ossia di presentazione della domanda di partecipazione).

Per partecipare al concorso basta compilare l’apposito modulo di iscrizione, scaricabile dai siti www.deltarte.com e www.vociperlaliberta.it, e caricare il proprio video con metodo “we transfer”, indirizzandolo alla seguente e-mail: segreteria@deltarte.com a partire dal giorno 15 gennaio 2014 alle ore 12,00 (data ufficiale di apertura del concorso) al giorno 19 aprile 2014 alle ore 12,00 (data ultima di partecipazione alla selezione).

I 10 video più votati dal pubblico di internet passano direttamente al vaglio di una giuria specializzata, il cui compito è scegliere i 3 vincitori del concorso, premiati il giorno giovedì 17 luglio 2014 all’interno dei festival DeltArte e Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty.

La premiazione dei primi 3 vincitori è fissata per giovedì 17 luglio dalle ore 21,30, giornata di apertura del festival Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty, presso la Sala Incontri del Centro Congressi di Rosolina Mare, alla presenza della giuria preposta, di alcuni illustri testimonial del concorso e delle autorità.

I premi

II primo videomaker classificato si aggiudica la promozione del proprio video tramite testate giornalistiche di settore, pubblicità e l’inserimento del video nella compilation di Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty. I 3 video finalisti ricevono in premio una targa d’artista e sono esposti all’interno del festival DeltArte in una sede museale.
Ai primi 10 posti in classifica spetta una pergamena attestante la partecipazione alla fase finale del concorso 3 minuti x 30 articoli.

Leave a Reply