Grande Brera: sette fotografi per riscoprire lo spazio

By 11 settembre 2014Fotografia

Curata da a cura di Sandrina Bandera, Cecilia Ghibaudi e Giorgio Zanchetti, la mostra nasce da un’idea di  Luca Carrà: ritrarre gli spazi museali da  punti di vista. concettualmente diversi.

In mostra sono esposte le opere di Luca Carrà, Mario Cresci, Paola Di Bello, Mario Dondero, Carlo Orsi, Giovanni Ricci, Annalisa Sonzogni.

Alcuni fotografi, come Giovanni Ricci e Annalisa Sonzogni, hanno osservato gli spazi museali come un luogo architettonico, autonomo e concluso e non semplice contenitore di opere d’arte.

10658602_10152642059216508_9052641497662614565_o
Altri invece, come Luca Carrà hanno individuato nelle opere d’arte l”oggetto di una ricerca di percezione visiva attraverso il contrasto fra il nero della fotografia e il bianco dello sfondo.

Mario Cresci, per esempio, ha proposto una personale interpretazione dei ritratti, svelandone suggestioni e bellezza.

Una caleidoscopica interpretazione di una delle Pinacoteche più famose e importanti d’Italia.

 

Informazioni Evento:

Data Inizio: 09 settembre 2014
Data Fine: 02 novembre 2014
Costo del biglietto: 9,00 euro; Riduzioni: 6,00 euro

Orario: martedì, mercoledì, giovedì, sabato e domenica 8.30-19.15(la biglietteria chiude alle 18.40)venerdì 8:30-21:15(la biglietteria chiude alle 20:40)chiuso il lunedì
Telefono: 02 92800361
E-mail: sbsae-mi.brera@beniculturali.it

Leave a Reply