A Milano le opere di Takashi Murakami

By 24 luglio 2014Arte

Da oggi, giovedì 24 luglio, al 7 settembre Palazzo Reale a Milano ospiterà “Il ciclo di Arhat“, esposizione di opere di pittura e scultura di Takashi Murakami curata da Francesco Bonami.

Un’occasione davvero unica per scoprire le opere del maestro giapponese che per la prima volta vedrà esposte le sue opere in uno spazio pubblico italiano.

Attraverso una selezione di lavori recenti, la mostra intende sottolineare l’abilità di Murakami nel fondere riferimenti storici, contemporanei e fantascientifici in una moltitudine di stili, metodologie, forme e tecniche che sono divenute nel tempo una sorta di marchio stilistico di un artista tra i più celebrati del nostro tempo.

24388-mi

In concomitanza con l’esposizione, mercoledì 23 luglio alle 18 e giovedì 24 luglio alle 20 presso l’Apollo spazioCinema sarà presentata l’anteprima Italiana di Jellyfish Eyes, il primo lungometraggio live-action di Murakami.

Il film, realizzato nel corso di questi ultimi dieci anni, utilizza sia l’azione dal vero che immagini generate al computer (CGI) proponendo un racconto sull’adolescenza nel Giappone contemporaneo di un ragazzo che confronta il proprio passato con il proprio futuro post – Fukushima.

Leave a Reply